ARGONAUTI

Laboratorio        di       scrittura        creativa

COSA

"Il racconto è una strategia dell'uomo per vivere" Paul Recour

Ognuno di noi ha bisogno di raccontare storie e di sentirsele narrare. Raccontandoci definiamo la nostra identità. Dando vita alle storie creiamo senso e bellezza. 

Così, imparare le tecniche dello storytelling e cimentarsi con la scrittura diventa un modo per tenere in forma questa macchina prodigiosa che abbiamo dentro di noi: il nostro innato talento narrativo.

"ARGONAUTI" è un workshop di scrittura che ha due obiettivi: aiutare i partecipanti a trovare le loro storie (di cosa vogliamo parlare) e fornire loro gli strumenti fondamentali per scrivere (come possiamo farlo).


Qualunque discorso narrativo per essere efficace, deve possedere alcune caratteristiche specifiche come la sequenzialità, la verosimiglianza o la capacità di evidenziare dettagli pregnanti.

Un buon personaggio deve avere una sua specifica anatomia, una tridimensionalità e una chiarezza di intenti. Qual è il desiderio che lo muove? E cosa vuole nel profondo in realtà.

Le storie procedono secondo una "idea di controllo" che ha a che fare col tema. Quando l'autore ha in mente cosa che vuole dire al mondo la trama prende forma.

Per prendere dimistichezza con tutto ciò ci aiuteranno alcuni saperi desunti dalla storia delle narrazioni.

Procederemo da bravi clinici, studiando l'anatomia di uno scrittore felice.

 

PRIMI PASSI
Cosa mi serve per fare partire una storia? L'arte di iniziare. Costruiamo una storia a partire dall'incipit. C'è già tutto in un inizio: stile, ritmo, mondo, direzione.

CUORE CHE PULSA. Cosa desideriamo raccontare. I desideri nostri e i desideri del nostro personaggio. Andiamo al cuore del nostro lavoro: il tema.

UNA MENTE COMPLESSA
I conflitti della vita. La legge del conflitto in teoria narrativa. L’arte di creare i conflitti giusti e di non farci divorare da questi. Uno scrittore felice sa controllare il caos nella sua testa e in quella dei suoi personaggi.

LINGUA CHE BATTE
Qual è la voce giusta per la mia storia, come parla il mio narratore e come parlano i miei personaggi.  L’arte della prosa e del dialogo.

LA GRANDE VISIONE
Lo sviluppo della trama. Cosa deve vedere il lettore? E dunque: cosa vede lo scrittore? Guardare vuol dire tante cose: scoprire, capire, analizzare, ma anche avere una visione. Come voglio far evolvere la mia vita? E la mia storia?

CHI


Il laboratorio è aperto a tutti, anche a chi è alla prima esperienza.

 

Per assicurare qualità e cura per ogni partecipante ogni gruppo è formato da massimo 12 partecipanti (8 nei gruppi on line via skype) 

COME, DOVE, QUANDO

 

Il corso prevede 6 incontri da tre ore l'uno per un totale di 18 ore complessive.

A causa dell'emergenza Covid-19 le lezioni si tengono via skype.

Per info su orari date e iscrizioni scrivere a info@maniacidamore.com oppure a 3294166484 (solo Whatsapp)

LE GUIDE

 

I Maniaci d'Amore sono una compagnia teatrale affermata in Italia. Insegnano scrittura alla Scuola Holden di Torino e in vari progetti tra Roma, Milano e Barcellona. Hanno vinto nel tempo il Premio Scenari Pagani, il Premio Il Centro del Discorso, la Menzione Speciale Premio Dante Cappelletti, il Premio I Teatri del Sacro e il Premio ANCT Associazione Nazionale Critici Teatrali 2018. I loro testi sono pubblicati da "Editoria&Spettacolo" e il loro ultimo spettacolo, "Petronia" è stato co-prodotto dal Teatro Stabile di Torino e a debuttato al Piccolo di Milano nel settembre 2019.